L'azienda cinese Quanta Cumputer sta aumentando la forza lavoro per sostenere la produzione di Apple Watch. Infatti, secondo quanto afferma Digitimes, Quanta sarà l'unica azienda che produrrà lo smartwatch della casa di Cupertino, nonostante Inventec abbia cercato di ottenere parte della produzione dello smartwatch, ma senza successo.

imagejpeg

Alcuni analisti di mercato stimano che Apple Watch possa vendere 36 milioni di unità all'anno e quindi Cupertino potrebbe aver richiesto una produzione di pari unità a Quanta che, per raggiungere l'obiettivo, potrebbe aggiungere al proprio organico circa 40 mila dipendenti in più.

La produzione dovrebbe avviarsi a pieno regime entro la fine dell'anno, in quanto le recenti indiscrezioni indicano come periodo di lancio del dispositivo i primi mesi del 2015: c'è chi ipotizza che Apple possa iniziare la vendita proprio il giorno di San Valentino, date le funzioni di connettività private incluse nel software del dispositivo.