Dopo il lancio della terza beta di OS X 10.11 El Capitan per gli sviluppatori, Apple ha annunciato sul proprio sito la disponibilità della beta pubblica della prossima versione del suo OS desktop. Chi vorrà, potrà iscriversi al programma dedicato per ottenere un codice per riscattarne una copia da Mac App Store. Esattamente come è accaduto lo scorso anno con la beta pubblica di Yosemite, i clici di rilascio delle varie build non seguiranno quelli dedicati agli sviluppatori che dovrebbero mantenere la solita cadenza bisettimanale. Assieme alla beta pubblica di El Capitan, dovrebbe essere avviato anche il programma di testing di iOS 9. Il consiglio, chiaramente, è quello di provare il nuovo OS su una partizione dedicata del proprio Mac (dopo averne fatto comunque un backup) e non su quella dedicata al lavoro: essendo una versione software instabile, si potrebbe rischiare di perdere i propri dati.

el-capitan-windows-3