L'idea di mettere una SIM all'interno di uno smartwatch non è nuova, ci ha già provato Samsung qualche tempo fa, ma oggi LG presenta il primo indossabile Android Wear con questa caratteristica. Si chiama Watch Urbane 2 ed ha la possibilità di connettersi in 3G, Wi-Fi e Bluetooth, effettuando sia telefonate che il download di dati dalla rete senza passare da uno smartphone. È compatibile con Android ed iOS, ma su quest'ultimo le funzionalità sono piuttosto ridotte per via dell'attuale implementazione dell'app companion di Google. Ha uno schermo circolare Plastic OLED da 1,38" con risoluzione 480x480 (ottima la densità di 348ppi), la cassa in acciaio con diametro di 44,5mm e spessore di 14,2 (piuttosto elevato) e monta un cinturino di termoelastomero, ipoallergenico e resistente.

LG_Watch Urbane 2nd Edition

Il processore è il solito Snapdragon 400 da 1,2GHz, ha 4GB di memoria ed una batteria di 570mAh che dovrebbe garantire una buona durata. La certificazione di resistenza ad acqua e polvere è la IP67 ed oltre ad accelerometro, bussola e giroscopio, possiede anche barometro e GPS. Le colorazioni disponibili per il cinturino sono Space Black, Opal Blue, Luxe White e Signature Brown. Anche LG Watch Urbane 2, come il V10, non sarà immediatamente disponibile in Europa e non ne è stato comunicato il prezzo.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=FdRymDRtPJA]