Nel corso di un'intervista rilasciata al corrispondente CNN Brian Stelter, Eddy Cue, SVP del software internet e dei servizi di Apple, ha spiegato perché l'applicazione News è preinstallata all'interno di iOS. Ecco quanto detto:

Quelle preinstallate sono app che crediamo tutti usino ogni giorno. Con Apple News volevamo creare una sola app che tutti i nostri clienti potessero usare per leggere le notizie: non importa quali per loro sono interessanti, non importa gli argomenti che preferiscono, non importa quali testate decidono di seguire, ma volevamo comunque offrire la stessa esperienza alla quale sono abituati con i nostri prodotti, creando un’app bella e facile da leggere, offrendo contenuti da tutto il mondo.

Successivamente, ha spiegato che Apple ritiene l’app veramente, veramente molto importante per il mondo e ha sottolineato che una buona informazione è determinante per l'azienda:

Oggi le testate giornalistiche devono preoccuparsi di creare una propria app, una propria interfaccia ed una giusta esperienza utente. Con Apple News pensiamo di poter semplificare tutto questo, aiutando sopratutto quelle agenzie di stampa locali che non possono permettersi di creare una propria applicazione.

Apple News

Nel corso dell'intervista, Cue ha poi smentito la notizia secondo cui Apple starebbe lavorando anche ad una versione di News specifica per la Cina, spiegando che Apple ha ottimi rapporti di lavoro nel Paese asiatico e come questi siano stati già dimostrati dal recente viaggio di Tim Cook, ma anche dal successo di Apple Music, App Store e dei negozi fisici. Infine, circa la possibilità che Apple assuma giornalisti, Cue ha negato con decisione dicendo che l'obbiettivo è piuttosto quello di responsabilizzare i giornalisti e distribuire i loro contenuti ai giusti clienti. A fine ottobre, Tim Cook ha detto che Apple News era usata da 40 milioni di utenti, ma non è chiaro se la cifra si riferisce a clienti abituali o utenti che hanno semplicemente attivato e sfogliato l’app per curiosità.