oled

Qualche tempo fa, quando Maurizio ha dato la notizia dell'acquisizione di Sharp da parte di Foxconn, uno dei principali fornitori di Apple, era circolata la voce su un possibile impiego degli schermi OLED nei futuri iPhone a partire dal 2018. A quanto pare, secondo Reuters, la transizione potrebbe già avvenire nel 2017. La notizia lascia sorpresi, visto che solitamente i cambiamenti estetici avvengono con il lancio delle major release di iPhone e non con le versioni s. Infatti, nonostante il rumor riferisca espressamente di nuovi display OLED ricurvi, è probabile che in iPhone 7s possa essere installato un display OLED normale, per passare alla nuova linea nel 2018, lasciando così il design immutato per i soliti due anni, a meno che a Cupertino non abbiano deciso di accelerare il rilascio di nuovi smartphone per combattere il calo di vendite previsto dal Q2 2016 in poi. Quest'ultima teoria sarebbe supportata da chi sostiene che iPhone 7 avrà un design del tutto identico ad iPhone 6 e 6s, ma solo più sottile e con altoparlanti stereo: Apple, quindi potrebbe lanciare iPhone 8 con una nuova linea ed il display dai bordi arrotondati con un anno di anticipo rispetto alle previsioni.