Una scrivania pulita, in ordine e con accessori che si sposano a meraviglia, rende piacevole la mia permanenza davanti la tastiera. Non credo di essere l’unico a volere una postazione di lavoro che sia di bell’aspetto, per questo oggi vi mostro la Tomons, una lampada da tavolo dal design che apprezzeranno in molti.

lampada-tomos-contenuto-scatola

Quando apriamo la scatola vediamo le quattro parti che dovremo montare. L’operazione è semplicissima in quanto basterà seguire il filo che collega le sezioni per conoscere l’ordine delle componenti. Una volta fatto ciò, si può avvitare la lampadina (non inclusa all’interno della confezione) e si è pronti ad utilizzarla.

lampada-tomos-cavo

La lampada è composta da due soli materiali: il legno che ne forma le articolazioni e il metallo che troviamo sulla base, la testa e le viti a farfalla. In questo caso vediamo la colorazione bianca ma è disponibile anche nella variante nera e verde. Il legno non è stato dipinto, risaltano infatti le sue venature che si accoppiano molto bene con il materiale più moderno. Il cavo è lungo 1,70m ed ha un rivestimento in nylon che alterna i colori bianco e nero. È abbastanza spesso e risulta molto resistente. La base è sufficientemente pesante da donare stabilità anche quando i bracci sono più lontani dalla stessa. Sotto è ricoperta da uno strato di feltro, utile per non rovinare i mobili sui quali la si appoggia.

lampada-tomos-confronto

È possibile muovere le sezioni in diverse posizioni (in foto vedete l’altezza minima e quella massima), per farlo bisognerà prima svitare i fermi, scegliere la postura desiderata e riavvitare, un po’ scomodo nel caso di cambiamenti continui. Il portalampada ha un diametro di 15cm (come la base) e accoglie una lampadina con attacco E27. Io ho deciso di montargli una Philips a LED, ma nel caso optiate per un modello tradizionale sappiate che supporta la potenza massima di 40 Watt. L’interno è sempre bianco, a prescindere dal colore scegliere, in modo da riflettere al meglio la luce.

lampada-tomos-accesa

Conclusione

La Tomons è una lampada semplice, essenziale, funzionale e ben fatta. Non ho trovato particolari difetti, se non qualche piccola imperfezione nei fori del legno e un po' di cedimento nel serraggio. Non è insolito, infatti, trovare la testa più in basso dopo qualche giorno, a meno di non stringere moltissimo le viti. Direi comunque che si può sorvolare facilmente su queste piccolezze e per questo ne consiglio l'acquisto senza riserve. La trovate su Amazon per 32,99€.

PRO
+ Bel design
+ Solida
+ Posizione regolabile

CONTRO
+ Nulla di rilevante

DA CONSIDERARE
+ Una volta stretti i fermi, questi cedono leggermente