Secondo appuntamento della rubrica Ipse-Trix-It, seconda soluzione simpatica per un piccolo problema più o meno diffuso. Le TV sono sempre più smart, ma tantissimi usano set-top-box aggiuntivi. Il caso della Apple TV è solo un esempio, perché ci sono anche il Chromecast, il Roku Player e i tanti mini PC equipaggiati con Kodi, Plex, ecc.. In camera da letto, ad esempio, io ho una Apple TV 4G, il TV Box di Sky Online (che dal 24 giugno diventerà Now TV), una Chromecast 2 ed un Blu Ray Player. Non ho però un mobile adatto, ma solo un TV 32" appeso. I cavi sono tanti e necessari, ma personalmente li odio, quindi cerco di nasconderli il più possibile. Per risolvere ho deciso di attaccare il tutto direttamente al retro del TV, eccezion fatta per il Blu Ray Player che è troppo grande e che ho fissato con due chiodini al muro. Guardando di fronte non si vede assolutamente nulla se non lo schermo, per altro nemmeno troppo grande (per via del pochisimo spazio) e recente (perché non ne trovo più con Bluetooth aperto e utilizzabile con qualsiasi cuffia di terze parti).

tv-box-infrarossi-1

Per attaccare i dispositivi sul retro ho usato diverse soluzioni. Per il TV Box di Sky, ad esempio, è bastata una striscia di nastro biadesivo della Tesa, scelto volutamente tra quelli non troppo resistenti in modo da poter essere facilmente rimovibile (ho già provato, è un po' gommoso e si toglie senza fatica). Con le vecchie Apple TV usavo lo stesso metodo, ma la 4G è molto più pesante e non reggerebbe. Inoltre mi capita di doverla rimuovere per qualche magheggio (tipo installazione delle beta, che si fa via cavo), per cui ho preferito delle strisce di velcro che tengono su fino a 7Kg. Non so quanti di voi hanno seguito la mia stessa strada, ma io ho fatto lo stesso anche in salotto, dove dietro il TV 55" ci sono una marea di dispositivi, compreso uno switch Ethernet.

tv-box-infrarossi-2

Quello di cui vorrei parlarvi in questo Ipse-Trix-It riguarda l'uso dei telecomandi ad infrarossi che, da dietro il TV, spesso non funzionano. In particolare ho avuto problemi con il box di Sky Online, mentre riuscivo a controllare discretamente bene il Blu Ray Player (a proposito, il più piccolo che ho trovato è il Sony BDP-S5500) e ovviamente la Apple TV 4G, il cui Siri Remote funziona via Bluetooth aggirando l'ostacolo. Per risolvere questo problema in modo economico, ho cercato un ripetitori di infrarossi. Ne ho dovuti provare tre prima di trovare quello giusto e alla fine mi è stato più di aiuto Ebay che Amazon.

tv-box-infrarossi-4

Il prodotto in questione costa 3,25€ ed è arrivato dalla Cina in 10gg circa. Si chiama "Infrarossi IR Ripetitore Ricevitore Emettitore Prolunga Estensione USB kit 5V", nome tipo di Ebay per avere più parole chiave utili alla ricerca. Non è marchiato, ma il suo funzionamento è semplice e ineccepibile. Si alimenta da una delle USB del TV e dispone di due infrarossi, un ricevente ed un trasmettitore, entrambi con un biadesivo alla base. Il primo, quello più grande, va messo frontalmente. Io l'ho attaccato alla base del TV, proprio al centro.

tv-box-infrarossi-3

Il secondo, invece, va indirizzato verso il dispositivo che si vuole controllare. Se si mette alla distanza giusta ne può controllare anche più di uno, bisogna solo metterli nel suo raggio d'azione senza ostacoli in mezzo. Nel mio caso, però, l'unico problematico era lo Sky TV Box, quindi l'ho indirizzato direttamente su di lui. Semplice ed efficace, questo è Ipse-Trix-It.