Bose ha oggi presentato tre nuovi prodotti dal design sempre ad alti livelli per l'ascolto di musica e film che garantiscono un'ottima esperienza surround. Il primo è la soundbar SoundTouch 300 che, nonostante le sue dimensioni decisamente contenute (10.8 cm di profondità x 97.8 cm di larghezza x 5.7 cm di altezza) offre prestazioni audio superiori alla concorrenza, indipendentemente da cosa si stia ascoltando. Infatti, Bose assicura un'ottima qualità del suono sia che si stia ascoltando musica dai servizi in streaming, sia che si stia gustando qualche serie tv su Netflix: la SoundTouch 300 è dotata di connessione Bluetooth, Wi-Fi ed NFC (per effettuare un pairing al volo) e utilizza la tecnologia proprietaria PhaseGuide che orienta i segnali sonori a destra e a sinistra della stanza per simulare la presenza di diffusori satelliti.

Inoltre, la tecnologia QuietPort garantisce bassi profondi e puliti, senza generare distorsioni anche ad altro volumi. Il bilanciamento del suono, invece, è affidato a un DSP avanzato mentre la sua calibrazione è affidata al sistema proprietario ADAPTiQ. Peraltro, la SoundTouch 300 si configura semplicemente collegandola tramite la sua uscita HDMI con supporto ARC ad un televisore o ad un'altro apparato. Il supporto alla trasmissione pass-thought del segnale video 4K permette di utilizzare la soundbar anche in futuro con nuovi TV.

Qualora si volesse migliorare l'esperienza d'ascolto, è possibile utilizzare componenti aggiuntivi quali  moduli bassi wireless compatibili Acoustimass 300 ed anche ai diffusori surround wireless Virtually Invisible 300. Infine, essendo parte della famiglia SoundTouch, è possibile collegare la soundbar in modalità wireless ad altri diffusori della stessa linea. La disponibilità è prevista nel corso del mese ad un prezzo di 799,95 €, mentre il modulo bassi opzionale costerà altrettanto e i diffusori surround avranno un costo pari a 349,95 € l'uno.

schermata-2016-10-14-alle-14-26-42

Oltre alla SoundTouch 300, Bose ha presentato due nuovi sistemi per l'intrattenimento domestico quali il Lifestyle 650 e il 600. Il primo ha il solito design raffinato tipico dei prodotti del marchio americano e ottime prestazioni 5.1, grazie ai quattro nuovi diffusori OmniJewel (i più piccoli mai realizzati dalla società: misurano 4,67 cm per lato). Ogni diffusore ha dei nuovi trasduttori contrapposti ad alta escursione, onde ottenere un'ottima resa del suono. Completano il sistema un sottile diffusore centrale, un modulo bassi e una console di controllo valorizzata da un ripiano in vetro levigato. Inoltre, il sistema Lifestyle integra tutte le tecnologie già elencate per la SoundTouch 300.

L'installazione dell'impianto è agevolata grazie alla modalità Unify, che illustra quali passaggi seguire per completare l'operazione. La linea Lifestyle 600, invece, è caratterizzata dalla presenza di diffusori più grandi. Il sistema Lifestyle 650 sarà disponibile nel corso del mese ad un prezzo di 4.499,00 €, mentre il modello 600 ad un prezzo di 3.499,00 €, entrambi sia nella tonalità bianca che in quella nera.