VideoLan ha rilasciato la prima versione preliminare di VLC 3.0 per macOS (10.10 o successivi) e Windows (7 o superiore). La novità più importante del major update riguarda il supporto per i video a 360 gradi. Questa nuova tipologia di contenuti sta prendendo progressivamente piede nel mondo consumer con l'ingresso sul mercato di prodotti di qualità a prezzi sempre più contenuti. La stragrande maggioranza della fruizione avviene sui dispositivi mobile, i computer desktop infatti non hanno le stesse possibilità di smartphone e tablet che, grazie a vari sensori, accelerometro e giroscopio (magari utilizzando anche un visore VR), riescono ad offrire una visione immersiva e naturale di tali contenuti. VLC è il primo grande player ad offrire la possibilità di provare l'esperienza di visione di tali contenuti su piattaforma desktop, cambiando punto di visione grazie all'utilizzo di mouse e tastiera.

vlc3-0mac

La novità giunge grazie alla collaborazione con Giroptic (azienda francese specializzata nella produzione di strumenti per la cattura di contenuti a 360 gradi) che ha fornito a VideoLAN i sample, le macchine fotografiche, il codice e l'esperienza nel settore. Questa funzionalità si aggiunge al ricco parco di caratteristiche offerte da VLC che, almeno su Mac, non conosce eguali in termini di flessibilità e tipi di file riproducibili. Infatti QuickTime è ormai lasciato un po' a se stesso da Apple, con aggiornamenti sporadici e limitazioni sui formati supportati.

mac2

Fin dalle prime voci della versione 3.0 di VLC, che risalgono a giugno del 2016, si parlava anche di supporto a Chromecast per lo streaming audio/video sul TV. Tuttavia la funzionalità non sembra essere ancora presente in questa prima versione preliminare, speriamo che arrivi con quella definitiva. Oltre ai video, sono supportate anche le foto a 360 gradi con 3 modalità di visione: zoom, "little planet" e "reverse little planet". VideoLAN assicura il futuro il supporto per i video a 360 gradi anche nell'app mobile sia per iOS che per Android. Se volete invece provare VLC 3.0 per Mac e Windows fin da subito, potete procedere al download direttamente dal sito ufficiale.

vlc-360-3-0-mac