Meno di 48h fa si discuteva del possibile imminente lancio dei nuovi auricolari BeatsX, ora abbiamo una data ufficiale, quella del 10 febbraio, che proviene proprio dall'account Twitter del brand fondato da Dr. Dre e Jimmy Iovine, ormai a pieno titolo sotto il controllo di Apple. Come ha annunciato il portale CNET, il 10 febbraio prossimo potremo acquistare gli auricolari BeatsX in due varianti di colore: bianco o nero. Tuttavia più avanti verranno distribuiti in altre due vesti, ovvero blu e grigio. Ricordiamo che gli auricolari BeatsX fanno parte di quella ristretta cerchia di prodotti dotati del nuovo chip Apple W1, che equipaggia allo stesso modo gli auricolari da runnning PowerBeats3 , le cuffie Beats Solo3 Wireless e ovviamente gli AirPods (recensione).

È da notare che gli AirPods sono venduti negli USA al prezzo di $159 tasse escluse, mentre qui Italia a quello di 179€ che, considerando l'aggiunta dell'IVA, risulta essere un costo grossomodo allineato con quello proposto oltreoceano. I BeatsX si pongono negli USA come un'alternativa appena più economica degli AirPods, con un prezzo di listino di $149 ($10 in meno, sempre tasse escluse). Qui in Italia, invece, i BeatsX acquistano uno scarto decisamente maggiore dai cugini AirPods, essendo venduti – stando al sito ufficiale Apple – a 149,95€. Un gap di ben 29€ contro uno di soli $10, differenza che potrebbe denotare un margine di guadagno inferiore sulle AirPods – magari dovuto agli alti costi ricerca e sviluppo – rispetto ai prodotti Beats, oppure, chi lo sa, solo una politica di prezzi diversa tra i prodotti a marchio Apple e quelli a marchio Beats.Se siete interessati all'acquisto dei nuovi BeatsX (per ora in veste bianca o nera), il 10 febbraio non dimenticatevi di andare a controllare questa pagina dell'Apple Store Online.