Uno degli smartphone Android provati nello scorso anno che più ci ha colpito è stato OnePlus 3, dotato di un ottimo rapporto qualità/prezzo. L'arrembante azienda asiatica sta tenendo fede alle promesse, continuando a sfornare autentici top di gamma stando ben sotto i 500 €. Il 3 è stato seguito dopo qualche mese da un modello lievemente rivisto, denominato 3T, che ha sostituito il SoC Qualcomm Snapdragon 820 con 821 e apportato alcune altre piccole modifiche. Ora è tempo del nuovo flagship, OnePlus 5, che verrà presentato ufficialmente il 20 giugno. La redazione di AndroidPolice ha pubblicato in anteprima un'immagine del dispositivo. Carino, eppure mi sa di qualcosa che ho già visto altrove, specialmente sul retro... Ma può essere solo una coincidenza.