Conoscete sicuramente QuickLook, funzione introdotta in OS X nella versione Leopard. Usando quotidianamente il Mac ci si fa facilmente l'abitudine e poi è difficile farne a meno. Quello che non tutti sanno è che si può abilitare QuickLook anche sulle cartelle, attivando una sorta di RaggiX che ci permettono di vedere i contenuti all'interno. Forse è più bella che utile come funzione, ma è veramente bella e ben fatta, quindi vale la pena attivarla. Inoltre è anche animata nel mostrarci i contenuti, una ennesima prova della bellezza di questo sistema operativo.

Attualmente la mia cartella immagini con QuickLook (barra spaziatrice) si vede in questo modo:

Apriamo il terminale ed eseguiamo queste due righe:


defaults write com.apple.finder QLEnableXRayFolders -boolean yes
killall Finder

Dopo il riavvio del Finder lo stessa cartella si vede così (anche se l'animazione non è qui visibile):

Questo Tip è stato inviato da ThinkDifferent9 e partecipa al concorso myMacTips.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.