Recensione: Macally BookStand per iPad, un case sottile e moderno

La mia ricerca tra i migliori case per iPad prosegue. Questa volta è il turno di Macally, che ha realizzato BookStand (49,95€) un case dalle linee semplici, ma con una concezione molto originale. Tutti quelli che ho visto e provato finora, permettono l'inserimento dell'iPad in una tasca laterale che ricopre interamente la cornice in vetro, lasciando giusto lo spazio per il tasto home frontale ed i pulsanti e gli accessi laterali. Tutto ciò ha due lati negativi: il primo è che irrimediabilmente si ispessisce la custodia inficiandone la portabilità, il secondo è che si copre e si imbruttisce l'iPad.

BookStand invece, ha solo quattro angoli rigidi in cui l'iPad si incastra alla perfezione e con una tenuta inaspettatamente forte al punto che anche ruotandolo, rimane saldamente ancorato ai fermi.

bookstand struttura con angoli rigidi

Questa soluzione rende la custodia la più sottile vista finora, seppur conservando una buona solidità. Il materiale del rivestimento ricorda molto da vicino l'alcantara (ma non ho la certezza che lo sia) in quanto si "pettina" da un lato e dall'altro modificando leggermente il colore. Caratteristica ed elegante la fibbia di chiusura che, nella versione grigia da me scelta, è di cuoio arancio scuro. C'è anche un modello interamente nero, forse anche più bello, ma meno ricercato.

bookstand grigio e cuoio arancione

La fibbia si può inserire anche dalla parte opposta e, in questa posizione, la sagomatura della copertina permette di utilizzare l'iPad sia in orizzontale:

bookstand posizione orizzintale

....che in verticale (modalità tipo Photo Frame) perfetta per la visione di film e foto:

bookstand verticale photoframe

Da quest'ultima immagine potete apprezzare maggiormente la bellezza del BookStand, in quanto è evidente che quasi non si nota, lasciando l'iPad in bella vista. Vi lascio con un video in cui potete vederlo in azione.

voto 4Conclusioni
A livello di robustezza e protezione ci sono case molto più coprenti. Tuttavia questi sono pesanti ed ingombranti. La cosa bella del BookStand di Macally è la sua capacità di sparire dietro l'iPad. La leggerezza e la qualità percepita dei materiali fanno il resto e lo rendono il prodotto di eccellenza per chi vuole viaggiare in leggerezza. Io scelgo sempre le colorazioni più originali ed intriganti, ma per chi ama il classico, la versione all black è molto bella.

Costi
49,95€ il prezzo suggerito al pubblico ed è grosso modo quello che troverete nei negozi. Avrei preferito costasse di meno in tutta sincerità. Ma credo rientri nella categoria dei prodotti emozionali. Forse con un occhio al portafoglio si può risparmiare scegliendo altre soluzioni, però se rimarrete colpiti come me dall'originale struttura a vista e dalle pregevoli finiture, sarete portati a chiudere un occhio.

PRO
ico.piu.png Struttura legerissima e sottilissima
ico.piu.png Materiali piacevoli al tatto
ico.piu.png Robusta protezione angolare
ico.piu.png Non copre l'iPad frontalmente

CONTRO
ico.meno.png Potrebbe costare qualcosa in meno (anche se le finiture sono apprezzabili)

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.