Apple ha iniziato a diramare il suo comunicato stampa per avvisare che quest'anno la befana porterà il Mac App Store. Il 6 Gennaio 2011 aprirà i battenti il nuovo "rivoluzionario" store di applicazioni Apple. Pensate che sarà disponibile già al momento del lancio in ben 90 nazioni contemporaneamente e permetterà di replicare la semplice esperienza di acquisto e installazione già provata negli iDevice anche sui computer.

Vi sono anche molte ipotesi di un lancio in contemporanea della nuova suite iWork, solo che potrebbe non essere più un pacchetto, bensì singole applicazioni. Si tratta di semplici ipotesi, ma è sicuro che Pages, Numbers e Keynote avranno un ruolo importante e ad evidenziarlo è stata fin dal principio la stessa Apple.

Mac-App-Store

Sempre da comunicato stampa si apprende che vi saranno le categorie istruzione, giochi, grafica & design, lifestyle, produttività ed utilità. Anche se probabilmente, come già accaduto per iOS, con il tempo queste si verranno arricchite.

Insomma, tutti in attesa di questo evento, nella speranza che i timori paventati da alcuni, vengano smentiti dalla realtà dei fatti.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.