Recensione: be.ez LA garde robe 13, borsa leggera per MacBook

Be.ez è un brand molto conosciuto per la realizzazione di custodie e protezioni di computer e dispositivi Apple. Tra i suoi prodotti di punta sicuramente le Sleeves, disponibili in tantissimi modelli, forme e colori. Nella necessità di trasportare in leggerezza il MacBook Pro 13" ho voluto provare la LA garde robe 13 Red Kiss.

RedKiss

Il modello è disponibile in 7 varianti cromatiche, tra le quali si distingue questa con interno bianco ed esterno rosso, mentre tutte le altre sono nere fuori e colorate all'interno.La chiusura avviene tramite un'area a strappo molto ampia e soprattutto dal disegno originale che riprende il logo be.ez. Strutturalmente è molto semplice, vi è una tasca primaria per il portatile, una più piccola sul davanti ed una ulteriore sottile zip sul retro.

beez la robe

Close the windowDall'immagine si nota che la borsa è veramente molto sottile e priva di una imbottitura sufficientemente consistente a garantire un buon grado di protezione per il computer. E a meno di non essere particolarmente attenti, anche l'alimentatore nella parte frontale può essere causa di danneggiamenti del case, a mio giudizio.

Ho provato poi ad inserire il MacBook Pro 13" compreso del suo sleeve della stessa marca (immagine a sinistra) ed entra alla perfezione. Bisticcio cromatico a parte, l'idea che mi sono fatto è dunque che la borsa lavori bene in accoppiata con questi ultimi, i quali sono pratici e robusti, ma carenti di tasche supplementari e men che meno di manici o tracolla.

Ecco il suo aspetto una volta indossata (non da me ovviamente...):

la garde robe

Una breve video recensione:

voto 3Conclusioni
Da una borsa per il trasporto la prima cosa che mi aspetto è la sicurezza per il computer. E in questo la be.ez LA garde robe 13 non mi entusiasma. Come detto nel video la mia idea/proposta è quella di considerarla solo a completamento di uno sleeve (volendo anche della stessa casa) per avere insieme sicurezza, portabilità e praticità di alloggiamenti secondari (personalmente senza caricabatterie non vado da nessuna parte). A livello estetico è piacevole e ben curata, anche se la leggerezza del nylon si nota dalle pieghe che questo assume. Forse è la versione rossa ad evidenziare questo dettaglio, ma mi è parsa la soluzione più originale.

Costi
Il prezzo di 29€ su MacShop.it è sufficientemente basso da permettere l'acquisto coniugato (se non già in vostro possesso) di uno sleeve, raggiungendo una soluzione più completa ed affidabile.

PRO
ico.piu.png Design semplice e gradevole
ico.piu.png Vasta gamma di colori a disposizione
ico.piu.png Prezzo

CONTRO
lati negativi Da sola non protegge sufficientemente il MacBook

DA CONSIDERARE
ico.meno.png L'acquisto congiunto di uno sleeve rende il prodotto molto più funzionale e completo

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.