TIPA Awards 2012: Canon sul trono con la EOS 1D X. Ecco tutta la lista

Un tempo si aspettavano i TIPA Awards per scoprire quale fosse, secondo gli esperti, la migliore fotocamera dell'anno. La sfida si estende ad obiettivi, software, accessori, stampanti, ma il clou è probabilmente identificato dai premi per le migliori DSLR, di solito divisi tra Nikon e Canon. Non sono mai mancati ovviamente altri illustri nomi con premi per Pentax, Olympus, Panasonic, Sony e le altre che, di anno in anno, hanno saputo portare significanti innovazioni (come liveview e stabilizzazione).

In pochi anni le DSLR sono state affiancate da molti prodotti e tra compatte, bridge, mirrorless, rangefinder digitali, ecc... i premi si sono triplicati. Mentre scorrevo la lista dei TIPA 2012 ho visto ad esempio il premio della 5D Mark III e poi, poco più giù, quello per la D800. Ma come, non concorrevano nello stesso segmento? E invece no, perché ora c'è sia la "Best Video Digital SLR" che la "Best Digital SLR Expert" e la Canon ha vinto nel settore video (anche se non ha l'uscita video non compressa). Un premio per uno non fa male a nessuno... verrebbe da dire.

tipa-2012

La lista dei prodotti che hanno ricevuto il prestigioso TIPA Award è quindi piuttosto lunga, ma spicca l'assenza della Nikon D4, superata dalla Canon EOS 1D X come "Best Digital SLR Professional". Finalmente una sfida faccia faccia con una unica vincente così motivata:

La nuova testa di serie della linea professionale DSLR Canon unisce i vantaggi creativi di un sensore full frame con l'alta velocità, la tecnologia ad alta sensibilità soddisfa le esigenze dei professionisti nel settore dell'informazione e sportivo, nonché i fotografi naturalisti. È dotata di un sensore CMOS da 18 MP alimentato con un doppio processore d'immagine DIGIC 5+ ed offre un pacchetto equilibrato di qualità dell'immagine e velocità di scatto che può arrivare fino a 14 fotogrammi al secondo. La gamma standard ISO da 100 a 51,200  può essere estesa a ISO 50-204.800. Il nuovo sistema AF a 61 punti con 41 a croce è sempre più veloce e preciso, consentendo alla fotocamera di rilevare e monitorare soggetti in rapido movimento anche in condizioni di scarsa illuminazione. Completa il tutto la registrazione video HD e la connessione Ethernet integrata.

Bene per Canon, ma i premi non finisco certamente qui. Alcuni di questi sono una sorpresa, ma la maggior parte direi "prevedibili". Per le DSLR la lista completa è:

  • Best Digital SLR Professional Canon EOS-1D X
  • Best Digital SLR Expert Nikon D800
  • Best Video Digital SLR Canon EOS 5D Mark III
  • Best Digital SLR Advanced Sony Alpha 65 (che poi non è propriamente una reflex)
  • Best Digital SLR Entry Level Nikon D5100

Ormai anche nelle compatte a sistema, mirrorless o CSC, ci sono differenti livelli e a vincere sono:

  • Best CSC Professional Fujifilm X-Pro1
  • Best CSC Expert Sony NEX 7 (di questo sono contento)
  • Best CSC Advanced Panasonic LUMIX GX1
  • Best CSC Entry Level Olympus PEN E-PL3

Tutta la lista di prodotti selezionati è interessante, ci sono anche:

  • Best Expert Compact Camera Canon PowerShot G1 X
  • Best Premium Camera Leica M9-P
  • Best Professional Videocamera Canon EOS C300 Digital Cinema Camera

Probabilmente avrei modificato qualcosa rispetto le premiazioni del TIPA, ma rimangono comunque tutti prodotti di altissimo livello. Tra gli obiettivi i vincitori sono:

  • Best Professional DSLR Lens Canon EF 8–15mm f/4L USM fisheye lens
  • Best CSC Fixed Focus Lens Olympus M.ZUIKO DIGITAL ED 12mm 1:2.0
  • Best CSC Expert Lens Panasonic LUMIX G X Vario PZ 14-42mm
  • Best Expert DSLR Lens Sigma APO MACRO 180mm F2.8 EX DG OS HSM
  • Best CSC Entry-Level Lens Tamron 18-200mm F/3.5-6.3 Di III VC
  • Best Imaging Storage Media Sony XQD Memory Cards
La lista completa si trova sul sito TIPA.
Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram