Nuovo piano di riparazione per sostituire l'otturatore delle Nikon D600 gratuitamente

nikond610

La questione dell'otturatore difettoso delle Nikon D600 continua a fare notizia. Dopo il piano di riparazione gratuita che prevedeva solo la pulizia del sensore, con la ricreazione dello sporco dopo qualche settimana, uno studio legale si è detto pronto ad avviare un class action contro la casa giallo-nera. Questo genere di pubblicità negativa è un vero peso che Nikon non sembra essersi riuscita a scrollare di dosso e la presentazione della D610, uguale ma senza quel problema, non ha aiutato affatto. Ecco dunque il perché dietro la notizia di un nuovo piano di riparazione ufficiale che prevede la totale sostituzione dell'otturatore senza alcun costo per gli utenti. Per il momento è partito dalla sede centrale ma senza ombra di dubbio verrà esteso anche all'Italia tramite la Nital. Speriamo che sia la volta buona per mettersi tutto alle spalle ed evitare la class action.

[AGGIORNAMENTO] Da questo momento la notizia è riportata anche in italiano, avvisando che la riparazione verrà eseguita gratuitamente anche dopo la scadenza della garanzia.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram