A quanto pare le polemiche di questi mesi saranno finalmente messe a tacere da Nikon. Dopo che anche il governo cinese ha imposto lo stop alle vendite della D600 e tutte le polemiche sollevate dall’uscita della D610, Nikon ricorrerà ad un’azione drastica.

D600_D4s

A partire da domani verrà offerta la nuova ammiraglia in sostituzione della sfortunata D600, iniziando proprio dal mercato cinese. Entro un paio di settimane l’iniziativa arriverà anche sul mercato Americano ed Europeo, il famoso sito DPreview è riuscito ad ottenere questo scoop proprio dai vertici di Nikon USA. A nostro avviso si tratta di un’azione quasi controproducente per la casa giallonera che si dovrà preparare a molti clienti della D610 decisamente infuriati dal “regalo” spropositato, anche se i disagi sono stati veramente molti e protratti nel tempo.

[EDIT] Era un pesce d’aprile!

Alcuni link presenti nell'articolo possono presentare codici di affiliazione con i partner sponsorizzati.
Alessio Andreani

Special Editor - Sono nato a Loreto, nelle Marche. La fotografia occupa gran parte del mio tempo, sia per lavoro che per passione, due aspetti che a volte coincidono. Vivo a Milano. Pagina Facebook

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.