HTC presenta One mini 2, la versione in miniatura di M8

HTC One mini 2_PerLeft_GunMetal

È stato presentato questa mattina HTC One mini 2, la versione compatta del top di gamma HTC One M8. Il terminale è destinato a tutti coloro che apprezzano le linee del nuovo M8 ma preferiscono avere qualcosa di più compatto. Lo schermo, infatti, è da 4,5" con risoluzione 720p e la dimensione 137.43 x 65.04 x 10.6 mm in un peso di 137 grammi. Rispetto al fratello maggiore è meno potente, ma dovrebbe difendersi bene con CPU Snapdragon 400 quad-core da 1,2GHz. Il sistema operativo è Android KitKat 4.4, personalizzato con HTC Sense 6 e HTC BlinkFeed. La dotazione di RAM è di 1GB mentre per la quantità di memoria a disposizione è stato previsto solo il taglio da 16GB, espandibili tramite micro SD fino a 128GB. HTC One mini 2 ha connettività completa EDGE/3G/4G con Bluetooth 4.0, Wi-Fi(n), DLNA ed NFC. Oltre alla versione con colorazione Gunmetal Gray, che ricorda da vicino l'M8, è prevista anche la più chiara Glacial Silver.

HTC One mini 2_6V_Silver

La fotocamera posteriore è da 13MP con sensore retroilluminato e lente con apertura f/2,2, ovviamente capace di registrare video a 1080p e arricchita con la funzione HTC Zoe. Molta attenzione è stata posta anche nella fotocamera frontale con un modulo da ben 5MP, sempre retroilluminato, e capace anche di registrare filmati in FullHD. L'idea è quella di rendere al meglio i selfie anche grazie ad una funzione di autoscatto che permette di ottenere immagini nitide. Come sempre sulla linea HTC One le doppie casse frontali per un suono stereo ed HTC BoomSound per ottenere bassi ed alti potenti. Lo One mini 2 sarà disponibile da giugno con un prezzo per l'Italia non ancora noto.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.