Transcend JetDrive, gli SSD per MacBook Air e Pro 2010-2013

I dischi Blade per i nuovi portatili Apple non sono facili da reperire. Di solito facciamo affidamento ad OWC, uno dei pochi che li realizza su misura per i MacBook, ma oggi c'è una nuova possibilità offerta da Transcend. Fanno parte della linea JetDrive e sono disponibili anche per gli Air e i Pro Retina 2012 e 2013. La confezione comprende anche un case USB 3.0, così si può collegare il nuovo disco esternamente per effettuare una clonazione del disco interno e poi invertirli avendo una nuova unità più capiente. Gli SSD Transcend sono disponibili con tagli da 240GB a ben 960GB, un tetto non raggiunto da OWC.

JetDrive

In Italia non sono ancora disponibili ma su Amazon.de ci sono tutti e si possono acquistare con una spedizione internazionale di soli 6,50€. Di seguito potete vedere una tabella con le performance dei singoli dischi, le quali variano in funzione del taglio di memoria prescelto:

Screen-Shot-2014-05-23-at-14.18.41-640x428

Tutto l'elenco dei Transcend JetDrive acquistabili è disponibile su questa pagina. Troverete anche i JetDrive Lite che sono delle SD di forma adatta per il lettore interno dei MacBook, simili al Nifty (recensione) e con tagli fino a 128Gb.

[AGGIORNAMENTO] Come ci segnala un nostro utente, i JetDrive sono presenti anche su Amazon.it

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.