Video parodia della presentazione di iWatch: molto divertente

A quanto pare nel keynote di apertura della WWDC di domani dovremo aspettarci prevalentemente software. Eppure i rumor su nuovo hardware si fanno sempre più insistenti ed ho ricevuto informazione che negli APR si stanno preparando al lancio di qualche novità. Onestamente non penso che sia giunta l'ora dell'iWatch, ma tutto è possibile, specie se in Apple sono riusciti a mantenere alta la segretezza sul dispositivo.

Sul canale YouTube "Matthias" è apparso un video molto divertente, una parodia sulla presentazione dell'iWatch. Si ironizza sull'inefficienza di un prodotto simile, su come sarebbe scomodo usarlo per una conversazione, giocare ad un gioco o rispondere ad un messaggio, specie considerata l'autonomia di un'intera ora (una soltanto). E quando si collegano tutti i cavi ecco il risultato:

iwatch

Oltre al classico stile di presentazione Apple, con personaggi che parlano su sfondo bianco, c'è stato molto lavoro per creare le interfacce animate di questo mockup. Non è certamente bello e l'ironia sulla sua scarsa funzionalità non lo rende certamente appetibile, ma il video è particolarmente riuscito e ci sono delle scene molto divertenti, tipo quella in cui si cerca di giocare ad un gioco con un joypad e l'orologio al polso. È in inglese ma risulta simpatico anche senza capire il 100% di quello che si dice, vi consiglio di guardarlo:

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.