iTunes Pass disponibile da oggi anche in Italia: ecco come funziona

In queste ore Apple sta estendendo il supporto per iTunes Pass in molti paesi, tra cui l'Italia. Si era iniziato con il solo Giappone, ma da questo momento è possibile utilizzare il servizio anche da noi e consente di effettuare ricariche del proprio account in modo semplice, sfruttando Passbook. Bisogna lanciare l'app iTunes Store e cliccare in basso sulla dicitura "Utilizza codice". Nella schermata che si aprirà si troverà la nuova icona di iTunes Pass su sui si può cliccare in corrispondenza di "inizia". Successivamente si dovrà scegliere di aggiungere iTunes Pass a Passbook e si vedrà apparire una carta virtuale dal credito di 0€.

itunes-pass

La nuova scheda contenente un qrcode verrà aggiunta a Passbook e bisognerà mostrare questo agli addetti di un Apple Store per la ricarica, segnalando la quantità di credito che si vuole acquistare. Subito dopo il pagamento si vedrà aggiornato il saldo i cui fondi saranno collegati al nostro Apple ID, pronti per essere spesi su iTunes Store, App Store e Mac App Store. Il procedimento è forse un po' macchinoso, ma si salta completamente la carta fisica.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.