Tips: spostare file in una nuova cartella automaticamente

Il Finder è fonte inesauribile di piccole scorciatoie, che spesso si scoprono dopo aver già l'impressione di conoscere tutto. Abbiamo una intera categoria di articoli dedicata ai Tips e la riempiamo di contenuti fin da quando questo blog è stato aperto. Si potrebbe pensare che non ci sia più niente da dire ormai, e in effetti non è facile trovare argomenti non trattati, eppure ogni tanto spunta fuori qualche altro trucco. Oggi vi voglio parlare di una scorciatoia non molto nota, che consente di raggruppare dei file in una sottocartella con un solo comando. Mentre organizziamo i documenti potremmo avere la necessità di creare una nuova cartella in cui posizionare alcuni file e la procedura normale sarebbe quella di effettuare due operazioni separate, prima la creazione della cartella e poi lo spostamento dei file al suo interno. Quello che non tutti sanno è che il Finder permette di eseguire il tutto in un unico passaggio: dopo aver selezionato i file che ci interessano clicchiamo con il tasto destro e scegliamo "Nuova cartella con selezione".

finder

Grazie a questo semplice comando il Finder creerà automaticamente una cartella dal nome "Nuova cartella con elementi" e vi sposterà all'interno tutti i documenti precedentemente selezionati. Probabilmente non ci cambierà la vita, ma è un'altra funzionalità del Finder che può essere utile conoscere.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.