safari

Nella notte di oggi Apple ha rilasciato nuove versioni di Safari agli sviluppatori, la 6.2 per Mountain Lion e la 7.1 per Mavericks. In questo terzo seed Cupertino richiede ai beta tester di verificare l'autocompilazione nei form delle carte di credito, le funzionalità Smart Search della barra degli indirizzi, nonché estensioni e compatibilità con i siti web. Queste versioni di prova arrivano una settimana dopo le precedenti, che avevano risolto una pericolosa falla di Webkit che poteva consentire ai malintenzionati di eseguire codice malevolo sui nostri Mac tramite Safari.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.