Siri e Atomic Task su OS X: nuovi brevetti ne illustrano il funzionamento

Dopo la richiesta di registrazione del brevetto per Siri su OS X, emergono nuovi dettagli sul suo funzionamento.

6a0120a5580826970c01a3fd43d039970b-800wi

Innanzitutto, Siri potrebbe essere attivato semplicemente "disegnando" un doppio cerchio sul Magic Trackpad o su dispositivi simili, come illustra l'immagine qui riportata e sottoposta all'attenzione dell'USPTO. La necessità di implementare la doppia gesture è da ricercarsi sia nella possibilità dell'utente di ripensare all'attivazione dell'assistente fermandosi durante il disegno del secondo cerchio, sia nell'evitare che Siri possa essere attivata per errore poiché si è costretti a disegnarne per qualche ragione (ad esempio, per evidenziare qualcosa al volo con il futuro MarkUp di Yosemite).

6a0120a5580826970c01a73dfec23c970d-800wi

Inoltre, Siri potrà aiutarci anche nelle ricerche online permettendoci di completare qualsiasi tipo di lavoro grazie ad Atomic Task: quando chiederemo all'assistente di cercare, ad esempio, un'immagine su internet, si aprirà una nuova finestra con i risultati della ricerca dalla quale potremo trascinare il risultato che più ci aggrada inserendolo in un file di testo o in una presentazione.

Siri, quindi, potrebbe semplificare ulteriormente l'utilizzo di OS X, ottimizzando il nostro lavoro rendendolo più immediato anche se, purtroppo, non dovremmo vedere il suo avvento già in Yosemite, a meno di un annuncio a sorpresa di Apple.

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.