Preoccupati per l'assenza di stabilizzazione ottica nell'iPhone 6? Ecco come si comporta

stabilizzazione

Se si analizzano le specifiche tecniche di iPhone 6 e 6 Plus si noterà che le uniche differenze sono: schermo, batteria e stabilizzazione ottica. Quelli che preferiranno il modello da 4,7" potranno quindi avere solo la stabilizzazione digitale nei filmati. Si tratta ovviamente di una caratteristica in meno che potrebbe far gola a molti, ma possiamo vedere quali sono le differenze grazie ad un video confronto realizzato da Tom's Hardware. Nel primo filmato che vi presentiamo sono affiancati un Samsung Galaxy S5 ed un iPhone 6, entrambi con stabilizzazione digitale:

In questo secondo video, invece, lo stesso S5 viene confrontato con l'iPhone 6 Plus, quest'ultimo dotato di stabilizzazione ottica:

A nostro parere il test finale sulla camminata la dice lunga e anche il 6 da 4,7" sembra ottenere buoni risultati. Tuttavia si nota il crop dovuto all'intervento software, minore nell'S5, e in alcuni passaggi dove c'è troppo movimento qualche frame appare leggermente "deformato", caratteristica tipica della stabilizzazione digitale. Ovviamente il 6 Plus si comporta ancora meglio e onestamente mi sembra superare di gran lunga la resa dell'S5. Voi cosa ne pensate?

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.