Fujifilm presenta la X-A2 con due nuovi obiettivi X-mount

x-a2

Fujifilm ha appena annunciato una nuova mirrorless che si posiziona alla base della gamma delle sue fotocamere serie X. Si chiama X-A2 e, come la precedente, rimane l'unica a non possedere il sensore X-Trans ma un più tradizionale CMOS APS-C con pattern Bayer. La fotocamera sarà venduta in kit con il rinnovato obiettivo Fujinon XC 16-50mm II f/3,5-5,6 OIS, con stabilizzazione capace di far guadagnare 3,5 stop. Dispone di un nuovo motore AF con riconoscimento dei volti e degli occhi rinnovato e si propone come soluzione ideale per i selfie grazie ad un nuovo display da 3" che si ribalta di 175° verso l'alto.

x-a2-display

Ha 16MP, processore d'immagine EXR II, sensibilità ISO da 100 a 25600, Wi-Fi e registra video in FullHD a 30fps. Arriverà sul mercato tra febbraio e marzo con un prezzo di listino di $549 insieme all'obiettivo del kit. Rinnovato anche il Fujinon XC50-230mm II f/4,5-6,7 OIS, telezoom dalla grande versatilità anche se non particolarmente luminoso. Su APS-C rende come un 76-350mm e dispone di 13 elementi in 10 gruppi, con 1 lente asferica ed 1 a bassa dispersione ED.

x-a2-retro

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.