Tutti i dettagli sull'app Apple Watch Companion

Due giorni fa Apple ha rilasciato iOS 8.2 Beta 4, nel quale è stata individuata una dicitura nella sezione Bluetooth che richiama all'utilizzo di un'app per la configurazione dell'Apple Watch. Il solitamente ben informato Mark Gurman di 9to5mac ho ottenuto maggiori dettagli e perfino screenshot di questa nuova app, che attualmente viene chiamata Apple Watch "Companion".

watch-home

Attraverso questa sarà possibile modificare le preferenze di funzionamento e perfino personalizzare la home screen andando a riposizionare a piacimento le icone delle app, diffuse ad alveare intorno a quella centrale (probabilmente fissa) dell'orologio. Tra le watchface è stata aggiunta "Monogram" che consente di personalizzare la vista con un testo, ad esempio le proprie iniziali. C'è poi la possibilità di attivare un indicatore di notifica, ovvero un piccolo cerchio rosso che apparirà in alto per segnalare la ricezione di nuove notifiche.

Per rispondere ai messaggi, mancando una tastiera fisica, l'utente può scegliere sul momento se preferisce usare il riconoscimento vocale oppure inviare una risposta come traccia audio. Tuttavia dalle preferenze si può impostare l'una o l'altra come unico veicolo per le risposte. In alternativa si possono anche personalizzare i messaggi di risposta standard, i quali si possono selezionare a schermo quando non si può utilizzare la voce. Sempre per quanto riguarda i messaggi, è possibile filtrare le notifiche per vedere visualizzati solo quelli dei contatti in rubrica.

watch-2

C'è poi tuta una sezione per l'accessibilità, dove è possibile attivare VoiceOver, lo zoom dell'interfaccia, la visualizzazione in scala di grigi, il testo in grassetto, la riduzione delle animazioni e delle trasparenze, la vista di etichette e l'audio in mono.

Come su iPhone è possibile impostare un codice di accesso per l'Apple Watch, che viene anche utilizzato per autorizzare i pagamenti con Apple Pay. Interessante la possibilità di sbloccare lo smartwatch sbloccando l'iPhone collegato. Infine c'è una funzione che consente di cancellare i dati quando si è inserito un codice di accesso errato per 10 volte consecutive. Una sezione è dedicata all'attività fisica, con la possibilità di attivare i reminder, gli aggiornamenti sui progressi, il raggiungimento degli obiettivi, ecc.. Inoltre Apple Watch può calcolare il battito cardiaco per perfezionare il numero di calorie bruciate durante gli allenamenti.

watch-3

A conclusione c'è una maschera di informazioni da cui si possono leggere i dettagli sull'Apple Watch, come ad esempio la memoria disponibile, il numero di canzoni o di foto archiviate, la quantità di app installate o il numero di serie del dispositivo.

Apple Watch dovrebbe essere disponibile a marzo e l'app Companion dovrebbe essere diffusa contestualmente, da scaricare gratuitamente dal Mac App Store o forse inclusa nelle app di sistema con un successivo aggiornamento.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.