HomePod arriva il 9 febbraio, in preordine dal prossimo venerdì

La notizia era nell'aria da qualche giorno, soprattutto dopo che il dispositivo ha ottenuto l'autorizzazione alla vendita da parte della FCC. Giunge in questo momento l'ufficialità, HomePod sarà in vendita dal prossimo 9 febbraio e disponibile per il preordine dal 26 gennaio, questo venerdì. Come era già stato annunciato, nella prima fase lo smart speaker sarà disponibile solo in alcuni paesi anglofoni, per la precisone USA, Gran Bretagna e Australia. Tuttavia alla notizia si aggiunge un fatto importante, HomePod sarà infatti disponibile anche in Francia e Germania in primavera. A quanto pare il lavoro di integrazione con lingue diverse dall'inglese si sta muovendo velocemente e speriamo dunque di poter vedere la versione italiana del dispositivo per l'anno in corso.

Per la funzionalità audio multiroom e la diffusione stereo tramite due HomePod – gestite attraverso il protocollo AirPlay 2 – bisognerà invece aspettare un aggiornamento firmware che verrà rilasciato nel corso dell'anno. Sulla pagina Apple dedicata si possono anche visualizzare alcuni comandi impartibili al device attraverso il tocco. Il prezzo per il mercato USA è $349, mentre non sono ancora stati diffusi i listini di Australia e Gran Bretagna.

Simone Sala

Junior Editor - Appassionato di tecnologia, mi piace analizzarne sia gli aspetti tecnici che i risvolti sociali. Sono curioso per natura e cerco sempre di sperimentare le ultime novità in qualsiasi ambito. Collaboro con SaggiaMente dal 2016.