iTunes arriva sul Microsoft Store

A distanza di diversi mesi dalla data prevista, iTunes è finalmente arrivato sul Windows Store. Era stato annunciato da Microsoft l’anno scorso ma la sua disponibilità effettiva risale a poche ore fa, come segnalato da numerose testate oltreoceano.

La presenza dell’app nello store ufficiale è di cruciale importanza, sia in termini di garanzia delle fonti per l’utente che per gli aggiornamenti interni ed automatici, ma soprattutto risponde ad una crescente esigenza dovuta alla diffusione di Windows 10 S con i nuovi Surface 2018. Gli utenti del sistema operativo in tale modalità possono infatti eseguire solo le app dello store e, fino a ieri, non potevano installare iTunes per sfruttare i suoi servizi musicali e di sincronizzazione. La novità arriva a pochi giorni dalla BUILD 2018, il cui evento di apertura si terrà il 7 maggio.

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.