John Giannandrea è il "Chief of Machine Learning and AI Strategy" di Apple (e nuovo papà di Siri)

Se era già noto ad aprile, figuriamoci ora. Nelle scorse ore Apple ha voluto rendere ancor più chiara la posizione dell'ex-Google John Giannandrea all'interno della sua struttura dirigenziale, col piuttosto altisonante titolo di "Chief of Machine Learning and AI Strategy". È giusto da considerarsi una puntualizzazione, dato che Giannandrea ricopriva da alcuni mesi il ruolo di leadership nell'area, che comprende tutte le iniziative legate all'intelligenza artificiale, inclusa Siri. Che, con l'occasione, cambia ancora papà: dopo meno di un anno dalla transizione Cue-Federighi, il buon Hair Force One passa l'assistente virtuale di Cupertino nelle mani di Giannandrea. Considerata l'enorme esperienza di quest'ultimo a Mountain View sulle stesse tematiche, speriamo che sia la persona giusta per ridare slancio a Siri, messa in forte difficoltà da Alexa e Google Assistant.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.