CES 2020: Alienware presenta Concept UFO, un PC da gaming che pensa di essere un Nintendo Switch

Accanto alla mia famosa pila di videogiochi ancora con la plastica protettiva e da finire, giacciono le mie due console da gioco: la PlayStation 4 e il Nintendo Switch. Il tempo che posso dedicare a questo tipo svago si è notevolmente ridotto, ma in quei pochi scampoli amo usare Switch sul divano o sul letto in modalità portatile, visto che l'esperienza di gioco è immediata, appagante e quasi priva di snervanti tempi di attesa. L'hardware, però, non è all'altezza di far girare molti giochi più recenti e, così, titoli come Star Wars: Jedi Fallen Order sono giocabili solo sulle piattaforme tradizionali.

Alienware, noto produttore di PC da gaming preconfigurati, ha stupito tutti al CES 2020 presentando Concept UFO, un prototipo di PC portatile con un form factor e i controller staccabili chiaramente ispirati a Switch e che fa della possibilità di eseguire i giochi per computer attualmente in commercio il suo fiore all'occhiello.

Infatti, il tablet / console da gioco è dotato di una versione full di Windows 10 (con launcher personalizzato) che non richiede il porting dei giochi che possono essere comodamente installati direttamente da Steam. Essendo solo un prototipo, Alienware non si è sbilanciata sulle caratteristiche hardware, rifiutandosi di rispondere alle domande poste in tal senso. Le uniche informazioni rivelate sono la risoluzione del display da 8" 1200p e il peso di due pound (più o meno un chilo, il triplo di Switch). Non è chiaro se Concept UFO diventerà mai un prodotto disponibile per l'acquisto, ma non mi stupirei se Nintendo decidesse di collaborare con Alienware per una futura incarnazione di Switch, abbandonando così l'attuale architettura Tegra di Nvidia.

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.