Assaggi 10.20: Reolink E1 Zoom, PaMu Quiet, Aputure MC

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Guido Brescia, Marco Borsò, Emanuele Beffa, Antonio Fedele Martina, Alessandro Peroni, Daniele Saron.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Seconda puntata della rubrica Assaggi in cui vi parlo di tre prodotti molto diversi che ho provato nelle ultime settimane. Si tratta di una videocamera di sorveglianza, un paio di auricolari true wireless con riduzione del rumore e una luce LED portatile.

Reolink E1 Zoom

Il marchio Reolink non ha bisogno di presentazioni, almeno ai quanti seguono il settore della domotica. La videocamera che ho provato è di tipo "dome", ovvero di quelle motorizzate, con possibilità di rotazione di 355° in orizzontale e 50° verticale. In più ha una particolare funzione di zoom ottico 3x, ovvero proprio con lenti che si muovo all'interno e possibilità di messa a fuoco.

I pro sono essenzialmente questi, così come anche la configurazione semplicissima e il supporto delle reti Wi-Fi dual-band a 5GHz e la presenza di 10 LED IR per la visione notturna. I contro, a mio avviso, sono che la costruzione è un po' delicata e la risposta al panning non è molto veloce, oltre al fatto che la messa a fuoco è un po' rumorosa. Tuttavia al prezzo di 70/80€ su Amazon, la Reolink E1 Zoom offre la giusta qualità.

PaMu Quiet

Si presentano in modo originale questi auricolari, in un case che ricorda un orologio da taschino. E sono anche molto comodi perché la struttura ha lo stelo in stile AirPods ma i gommini in-ear per una buona stabilità. Validi anche i controlli touch anche se manca il volume. Sufficienti sia la qualità audio che la resa della riduzione del rumore, diciamo nella media, mentre è mediocre la risposta dei microfoni per la conversazione: la voce è metallica e prima di corpo.

I contro, però, sono tanti: la custodia è grossa e plasticosa, l'autonomia di soli 2,5h (il case ricarica 3 volte circa) e l'abbinamento è un caos, soprattutto tramite l'app PaMu Quiet che funziona a fatica. E considerando che si acquistano solo su Indigogo per circa 80€ e non tramite uno store come Amazon, dove si possono rendere facilmente in caso di problemi, io non le consiglio.

Aputure MC

Ne avevo due di queste bellissime luci, ma purtroppo una l'ho smarrita. Sono piccole, con una qualità ottima della luce e anche piuttosto forte, costruite bene e con tante funzioni smart. In particolare ho apprezza la custodia da trasporto, il diffusore in silicone (davvero efficace), la ricarica wireless con la basette Qi e il controllo tramite l'app sidius link. Belli gli effetti di luce ma soprattutto la quantità di colori che si possono emettere.

Lato negativo forse un controllo che, senza l'app, è un po' difficile visto che si usa una sola rotella ma il prezzo di circa 120€ per la Aputure MC è legittimo e la consiglio. Certo se ne comprate due o quattro per arricchire una scena, allora arriverete a spendere troppo. E se ne perdete una, come ho fatto io, vi mangerete le manine!

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram