Diamo il benvenuto alle tabelle Pivot su Numbers

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Emanuele Beffa, Roberto Stronati.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

L'ultimo aggiornamento di Numbers su macOS ha portato una novità attesa da tempo immemore: le tabelle pivot. Si tratta di uno strumento molto potente e versatile che consente di analizzare o presentare grandi quantità di dati in modo più organizzato e semplice. Moltissime persone hanno bisogno delle tabelle pivot nel loro lavoro e per questo non hanno mai avuto scelta tra Excel e Numbers, dovendo necessariamente affidarsi al software di Microsoft.

Personalmente non le uso, ma ho provato a fare una rapida analisi dopo l'aggiornamento e mi sembra che i concetti base siano gli stessi rispetto ad Excel. Creata una tabella pivot a partire da una lista di dati, ne vediamo i campi e li possiamo organizzare per righe/valori e colonne, oltre ad impostare uno o più filtri. Non ho l'esperienza per dirvi molto altro se non che era ora!

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.