Buon Natale 2021 da tutti noi di SaggiaMente

Da un paio di settimane le attività sul sito sono drasticamente calate. Mi piacerebbe potervi dire che ci siamo presi qualche giorno di pausa per ricaricare le batterie, ma la realtà è molto diversa. Tra virus stagionali ed interventi d'urgenza, impegni lavorativi ed imprevisti familiari, la nostra redazione è stata decimata. Personalmente non esco di casa da 5 settimane e qualcuno di noi è uscito solo per recarsi in ospedale. Tra questo e la nuova impennata di contagi, c'è davvero poco di cui rallegrarsi.

Sono cresciuto pensando al Natale come una delle più belle festività esistenti. Non solo per il suo significato religioso, devo ammettere, quanto per come la mia famiglia lo ha sempre affrontato, ovvero come momento di forte aggregazione. Ogni giorno era un pranzo o una cena in compagnia, unita ad una lunga sessione di giochi di società e con le carte. Insomma, una vera festa condita di abbracci e allegria. Quanto mi sembrano lontani quei momenti oggi...

A parte la crescita, che naturalmente ci porta ad avere una diversa prospettiva, ci si è messa questa dannata pandemia a modificare lentamente ed inesorabilmente la nostra percezione. Le festività sono diventate meno "festose" e la loro dimensione si è ristretta sempre più, fino a racchiudere quasi esclusivamente il nucleo familiare. Mi rincuora per lo meno il fatto di poter essere in contatto con molte più persone grazie ad Internet. Non sarà la stessa cosa che passare del tempo con ognuno di voi, ma con un post so di potervi ringraziare per ogni momento passato a leggere articoli su SaggiaMente, per ogni video visto e piaciuto sul nostro canale YouTube e per ogni volta che, approfittando di una SaggiaOfferta, avete contribuito a supportare il nostro lavoro.

Un ringraziamento speciale va ai nostri 150 SaggiUtenti donatori, persone che da anni ci aiutano a mantenere le spese del sito con dei piccoli contributi diretti e ai quali dedichiamo periodicamente la nostra SaggiaNewsletter (sempre più in ritardo dati i problemi del periodo, ma costantemente nei nostri pensieri).

Un sentito grazie da tutti noi della redazione di SaggiaMente – Elio, Giovanni, Massimiliano e Maurizio – ed un augurio di serenità nel trascorrere questi giorni di festa. Che possano essere prima di tutto un momento di pace e di ritrovo per i nostri cari, con tutti i limiti che la particolare condizione ci impone.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram