Arrivano in Italia gli Echo Buds, i nuovi auricolari true wireless di Amazon con cancellazione del rumore

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Luca Rosano, Riccardo Innocenti.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Da oggi è possibile preordinare su Amazon i nuovi Echo Buds di 2a generazione. Se non avete mai sentito parlarne non preoccupatevi, è normale, perché finora questo prodotto non era venduto nel nostro Paese. Si tratta di auricolari true wireless con caratteristiche piuttosto interessanti, ma soprattutto proposti con un'offerta lancio difficile da ignorare.

Il prezzo standard degli Echo Buds è di 120€, ma in questo momento di lancio vengono proposti a 80€ (d'accordo: 79,99€) che includono però 6 mesi di Amazon Music Unlimited, con un corrispettivo valore di 60€ (9,99€ x 6). La proposta apparirà meno ghiotta a chi ha già sottoscritto altri servizi di streaming musicale, ma è invece molto allettante per chi intende provarlo (non vale come estensione sui piani già attivi).

A parte questo, gli Echo Buds sono degli in-ear compatti e leggeri, certificati IPX4 per resistere al sudore o alla pioggia leggera. Vengono forniti con i quattro gommini di diversa dimensione e di un'app che ci aiuta a trovare quelli giusti per le nostre orecchie.

Cosa interessante è che il formato circolare ha consentito di inserire dei driver da ben 5,7mm, che sono tra i più grandi in questa categoria. Inoltre, ci sono tre microfoni per ogni auricolare che migliorano la qualità della voce e catturano l'audio ambientale per offrire la riduzione del rumore. I controlli sono touch e ovviamente supportano Alexa per il controllo della riproduzione e non solo. Come per gli altri prodotti della famiglia Echo, si possono comunque usare anche in abbinata ad altri servizi di streaming musicale come Apple Music, Spotify, ecc..

Gli auricolari hanno una autonomia di 5 ore con cancellazione del rumore attiva e la custodia li ricarica per altre due volte. L'autonomia è sempre controllabile tramite l'app o con le luci LED sulla custodia. La stessa dispone di un connettore USB-C e con soli 15 minuti di ricarica si ottengono due ore di riproduzione musicale.

Da notare che è disponibile una seconda versione più costosa con ricarica wireless in cui il case è compatibile con lo standard Qi. L'uscita in commercio è prevista per il prossimo 24 febbraio e, dopo il periodo di sconto iniziale, gli Echo Buds saranno proposti al prezzo di listino.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram