Da quel che vedo in giro circa l'80% delle persone che usano Mac hanno anche un iPhone o un iPod Touch. Ovviametne si tratta di stima personale e potenzialmente erronea, ma è un dato di fatto che tra gli utenti Apple quasi tutti abbiano anche altri dispositivi oltre al computer. Anzi negli ultimi tempi le vendite di computer Mac sono aumentate anche per via dell'iPhone, che per molti ha costituito un primo (e felice) approccio al mondo Apple. Oggi vediamo qualche applicazione comoda (e gratuita) che tutti i possessori di iPhone e iPod Touch dovrebbero avere sul proprio Mac.

iPhone explorer

iPhone Explorerper accedere ai contenuti dell'iPhone
Vi ho già parlato in precedenza di questo ottimo software. Con iPhone Explorer potete accedere ai contenuti anche di un iPod Touch, leggendo e modificando il file system al completo. E funziona regolarmente anche sui dispositivi originali e senza jailbreak.
http://www.iphone-explorer.com/

JuicePhonegestisce i backup dell'iPhone
Con questa applicazione avrete accesso al backup che iTunes esegue del vostro dispositivo. Potrete così estrarre anche singoli file; come note, messaggi di testo, audio ed altro, nonché le applicazioni ed i loro settaggi. Inoltre permette una lettura completa delle info sull'iPhone (seriale, firmware, etc..).
http://www.addpod.de/juicephone

Evomconverte i video per iPhone, anche quelli di youtube
Questa è davvero un'ottima applicazione, utile anche se non si possiede un iPhone. Evom permette di convertire semplicemente i filmati, anche partendo da una pagina web con un video in flash come nel caso YouTube. Tra le opzioni di esportazione vi è iPod, che ci fa ottenere video già compatibili per lo schermo del melafonino.
http://thelittleappfactory.com/evom/

Audacity per creare una suoneria per iphone

Audacity per creare suonerie personalizzate per iPhone
Vi ho spiegato precedentemente come creare una suoneria per iPhone solo con l'ausilio di iTunes. I limiti di quel metodo sono che non ci permette una semplice individuazione dei 30sec da usare e non aggiunge effetti di dissolvenza, quindi la suoneria parte già a volume alto e finisce troncandosi di netto. Audacity è uno strumento audio molto potente e gratuito e ci risolve questo problema. Istruzioni: aprite con Audacity il file audio per la suoneria. Effettuate una selezione lunga 30 sec. Scegliete cmd+c per copiare, cmd+n per creare un nuovo documento e cmd+v per incollare. A questo punto effettuate una selezione dei primi secondi (a vostra scelta, ma vanno bene 3) e scegliete dal menu Effetti, "Dissolvenza in entrata". Fate la stessa cosa per gli ultimi secondi applicando però l'Effetto, "Dissolvenza in uscita". Dal menu File scegliete di esportare il risultato in MP3. Inserite il file in iTunes e da questo punto seguite la guida per convertirlo nel formato adatto per iPhone.
http://audacity.sourceforge.net/

Se avete altri software free altrettanto interessanti da segnalare fatelo nei commenti.