In questi giorni sono stati pubblicati i risultati di alcuni test svolti dal World Wide Web Consortium (W3C) per quanto riguarda la beta del nuovo browser di casa Microsoft, Internet Explorer 9, e la compatibilità di quest'ultimo con il nuovo markup HTML5.

Il test ha rivelato un netto miglioramento del software rispetto al suo predecessore ed è emerso che, in questa nuova versione, la compatibilità del browser Microsoft con HTML5 è molto vicina a quella di software come Safari 5, Chrome 7 e Opera 10.6.

internet explorer 9 beta

Purtroppo il test è però stato effettuato solamente su 5 delle nuove specifiche introdotte da HTML5 ovvero canvas, video, foreigncontent, getElementsByClassName e XHTML5. Tra gli standard non considerati dalle prove effettuate possiamo trovare elementi molto interessanti come le API, le funzioni di drag&drop, la possibilità di utilizzare grafiche SVG e i Web Workers.

A quanto pare dunque il browser sembra essersi riportato al passo con i concorrenti per quanto riguarda la compatibilità con gli standard più popolari ma è evidente che se i test fossero stati effettuati considerando una gamma più ampia di specifiche probabilmente IE9 avrebbe potuto ottenere un risultato diverso.

La nona incarnazione di Internet Explorer è prevista, in versione definitiva, per il prossimo anno. Se il percorso del browser rimarrà lo stesso, tutta la comunità di utenti ne beneficerà ma il lavoro dei Web designer diventerà ancor più duro in quanto la presenza di così tanti browser con caratteristiche simili ma non uguali implica un lavoro molto più certosino da parte degli stessi.

Molti sviluppatori rimpiangono sicuramente il quinquennio passato nel quale Internet Explorer rappresentava il 95% dell'utenza ed era dunque sufficiente costruire siti che fossero compatibili con il software in questione. Per restare aggiornati in prima persona per quanto riguarda la compatibilità dei vari browser con HTML5 e CSS3 vi consiglio di visitare il sito Web CanIUse che presenta facili funzioni di ricerca e, tramite grafici intuitivi, vi mostra lo stato di avanzamento di ogni browser.