Da qualche ora MacUpdate ha rilasciato l'atteso bundle di settembre, che propone 11 applicazioni per un totale di $487, scontate a $49.99. Praticamente si paga circa il 10% del prezzo complessivo e quindi eccoci, come al solito, a fare le pulci al pacchetto proposto per valutarne l'effettiva validità. Capita di frequente che in tali bundle si usi una sola applicazione buona come traino di molte inutility, ma MacUpdate, 2 volte l'anno, propone un mix molto più utile e questo di settembre non fa eccezione. Vediamolo da vicino l'offerta.

4,5 Toast 11 Titanium ($99): se per masterizzare esistono tante soluzioni gratuite, con Toast si ottiene uno strumento veramente molto completo che comprende authoring e conversione audio/video. Sicuramente il migliore nel suo campo, fa da capostipite per quest'offerta con un prezzo normale che è il doppio rispetto a quello richiesto per tutto il bundle. Come dire che basta avere interesse per questa applicazione per ottenere un netto vantaggio nell'acquisto, ma il bello non finisce qui.

voto 3,5 Printopia ($19): già recensito su queste pagine è in grado di aggiungere il supporto per AirPrint a qualsiasi stampante, in modo da poterle usare da iPad/iPhone. Inoltre include alcune piccole chicche come l'invio in PDF su Dropbox: utile.

voto 4 Data Rescue 3 ($99): altra notevole applicazione, anch'essa già recensita sul nostro blog. È una suite completa e professionale per il recupero dei file persi o danneggiati. Anche questa vale da sola il doppio di tutto il bundle e farà la felicità di molti utenti.

voto 3 FX Photo Studio Pro 2.0 ($39): mai sentita prima di oggi, questa applicazione permette di modificare in modo creativo le proprie fotografie. Sembra veramente simpatica ed ha voti di gradimento molto alti... probabilmente non è la più interessante del gruppo ma arricchisce il bundle.

voto 4 Fantastical ($19): da tempo attendevo di recensire questa piccola app che offre un controllo completo delle attività in calendario dalla barra dei menu. È veramente eccellente, consiglio di provarla a chiunque usi iCal.

voto 4 iStat Menus ($16): in ogni screenshot che pubblico sul blog la gente mi chiede cosa siano tutte quelle utili icone di stato nella mia barra dei menu. È sempre lui, iStat Menus (recensione), compagno irrinunciabile su tutti i miei Mac. Non esiste un buon motivo per non usarlo, specie ora che è praticamente gratuito con tutto il bundle.

voto 3,5 PhoneView ($19): anche questo lo uso da molto tempo per accedere ai dati contenuti negli iDevice senza passare da iTunes. Snello, pratico, frequentemente aggiornato.

voto 2 Concealer ($19): altro software che non conoscevo, permette di archiviare in modo sicuro i propri accessi e carte di credito. Curata la grafica ma non sembra particolarmente interessante rispetto a 1Password in quanto non vedo integrazione con i browser.

voto 3 EarthDesk ($24): avere il mondo sulla scrivania animato in tempo reale, seguendo anche l'andamento del sole, è veramente divertente. Non impegna troppo la CPU e, personalmente, mi è sempre piaciuto. Non può certo essere considerato "utile" ma nel complesso del bundle si fa apprezzare.

voto 3,5 Mellel ($29): tra i tanti editor gratuiti e non esistenti, Mellel rischia di passare giustamente inosservato. Eppure scaricando la trial viene fuori un'applicazione semplice e funzionale, con una interfaccia chiara e potente. Dopo averlo provato è difficile non apprezzarlo, rimane però troppo insidiato da Pages e MS Word per avere un reale successo. Anche questa non la reputo determinante nel bundle ma per chi non ha i due programmi sopracitati è sicuramente apprezzabile in sostituzione ad editor gratuiti del calibro di Write (OpenOffice) o Bean.

voto 4,5 Bookends ($99): noto software per la gestione delle referenze e bibliografie nei documenti, supporta tra gli altri Mellel, Nisus Writer Pro e MS Word (2011 incluso). Permette di cercare le varie bibliografie nei database online, risultando compatibile con EndNote, PubMed, Web of Science, JSTOR, Google Scholar, Amazon, ecc.. Per universitari e professionisti è una killer application.

Giunti alla fine di questa analisi ognuno farà la propria valutazione sull'effettivo valore del bundle. I voti qui inseriti sono frutto di una mia valutazione personale e sono condivisibili o meno, ma nel complesso MacUpdate ha fatto nuovamente centro. Non sempre accade con i bundle di avere un effettivo riscontro positivo ma, a mio giudizio, questo pacchetto di applicazioni con $49.99 (cira 35€) è molto vantaggioso. Ci sono addirittura 3 applicazioni che da sole supererebbero il costo totale. In una parola: consigliato.

offerta

Link: MacUpdate Bundle di Settembre 2011