Tastiere ed iPad, un connubio che non sempre rende felici. Come per ogni tipo di accessorio c'è chi sostiene che non servano a nulla e chi non ne può fare a meno, ognuno ad argomentare in base alle proprie esigenze. Parlando della Logitech Keyboard for iPad, abbiamo evidenziato le molteplici limitazioni di iOS con le tastiere esterne, con le quali si può fare poco più che scrivere. Non sono supportate le combinazioni (come cmd+C per copiare), i tasti freccia non possono essere usati nell'interfaccia (ad es. per scorrere una lista), ecc.. Tuttavia anche il semplice atto di scrivere diventa molto più piacevole quando le dita premono dei tasti fisici e, non di meno, ciò consente di avere l'intero schermo libero per i contenuti (dal momento che sparisce la tastiera virtuale in sovraimpressione).

Grazie a Logitech abbiamo avuto modo di testare un prodotto interessantissimo ed innovativo nella sua semplicità. La Solar Keyboard Folio è una custodia a libro per iPad, al cui interno si trova una tastiera bluetooth che si autoricarica con la luce.

logitech-3

L'iPad si inserisce sulla destra, all'interno di una cornice gommata che lo avvolge e protegge. Dall'altro lato si vede la tastiera e, al centro, un tubo di alluminio che contiene la batteria. L'adesivo – che ovviamente si può rimuovere – illustra il funzionamento base del prodotto, evidenziando il semplice metodo per incastrare il tablet ed essere pronti all'uso.

logitech-6

L'inclinazione è perfetta per la scrittura e i tasti hanno un'ottimo feedback alla pressione. A differenza dell'altro modello testato, il layout è leggermente diverso dallo standard Apple. Poiché tutto deve rientrare nella larghezza dell'iPad, i tasti sono leggermente più ravvicinati ed alcuni, in particolare quelli dei caratteri speciali, un po' più piccoli degli altri. Ci si fa l'abitudine dopo un po', tuttavia si perde una delle cose positive dell'ambiente Mac, dove passando da una postazione all'altra disposizione e dimensioni rimangono pressoché immutate, facendoci sentire immediatamente a nostro agio sia su MacBook Air 11" che su un iMac 27". Le differenze comunque, non sono troppo pronunciate, in meno di un'ora si prendono le giuste misure.

logitech-4

Superata rapidamente la fase di paring via Bluetooth, siamo pronti a scrivere. Tra le caratteristiche meglio riuscite della Logitech Solar Keyboard Folio c'è la gestione dell'accensione/spegnimento: basta mettere l'iPad in posizione e la tastiera si accende e si collega automaticamente; lo si stacca e questa si spegne, senza che noi si debba far nulla. Oltretutto vi è un ulteriore scanalatura più avanti, vicino al pulsante shift (maiuscolo) che consente di ottenere un'inclinazione più accentuata. In questo modo si copre gran parte della tastiera, per cui è utile prevalentemente per ottenere un buon angolo di visione o per interagire più comodamente con lo schermo touch.

logitech-1

Sul retro si nota il logo Logitech ma, sopratutto, le due celle che consentono di ricaricare la batteria tramite la luce solare o artificiale, quindi sia all'aperto che al chiuso. In sostanza non siamo mai riusciti a scaricarla, si può scrivere, scrivere e scrivere dimenticandosi del problema. L'unica accortezza utile è quella di non tenerla costantemente in borsa ma di appoggiarla, a riposo, con le celle verso l'alto. Fatto questo non si rimane praticamente mai a secco.

logitech-2

Dall'altra parte c'è l'apertura per la fotocamera ed i fori per far passare l'audio della cassa posteriore, il quale risulta comunque un po' più ovattato. Ci sono custodie che, senza tastiera, occupano il medesimo spessore per cui questo non può certo considerarsi un difetto specifico della Solar Keyboard Folio. Bisogna però mettere in conto che per avere una protezione efficiente, una tastiera, un'elegante custodia ed una ricarica solare, di certo non si viaggia leggeri come con il solo iPad. È sempre una questione di gusti e priorità.

logitech-5

voto 4Conclusioni / Costi
Aspetti positivi nella Logitech Solar Keyboard Folio ve ne sono a iosa. È gradevole esteticamente, contiene una tastiera completa, non ha bisogno di continua ricarica delle batterie, protegge elegantemente l'iPad e si è dimostrata incredibilmente pratica nell'uso. Ad abbassare un po' il giudizio complessivo vi sono un paio di aspetti meno gradevoli essenzialmente legati alla forma. È un po' ingombrante, e c'era da aspettarselo, tuttavia è la sua struttura che, a volte, risulta difficoltosa da maneggiare. Il motivo principale deriva dal fatto che è divisa in tre elementi: iPad, tastiera e copertina (la quale si distacca per 2/3 dalla base del tablet). Questa combinazione è quella che ci consente una grande semplicità di incastro ma, in alcuni momenti, può risultare un po' macchinosa. Il prezzo del prodotto è di 129€, al momento 127,70€ su Amazon.it spedizione inclusa. È sicuramente un costo elevato, seppur commisurato alla componente tecnologica. Attenzione ad acquistare il modello venduto e spedito da Amazon Italia, perché altrimenti potreste ricevere il prodotto con una disposizione differente dei tasti.

PRO
+ Custodia robusta ed elegante
+ Tastiera bluetooth integrata
+ Batteria ricaricabile con la luce
+ Semplicità di connessione ed uso
+ Tasti dalla buona escursione (alcuni un po' più piccoli)
+ Bluetooth 3.0
+ Compatibile con iPad 2, 3, 4

CONTRO
- Ingombrante
- Costosa