Uno degli aspetti più apprezzati e decantati quando si parla di Apple è l’ecosistema che negli anni é riuscita a creare: una fitta rete di interconnessioni che opera tra tutti i dispositivi mantenendoli costantemente sincronizzati tra loro. Core di questo ecosistema è certamente il giovane iCloud, attraverso il quale vengono automaticamente sincronizzati ed aggiornati contatti, calendari, mail, note, promemoria e permette, tra le altre cose, anche la sincronizzazione di dati di app di terze parti (è il caso ad esempio di Byword , il software che sto usando per scrivere quest’articolo).

Blackberry-z10-vs-iphone-5-00

Ero convinto del fatto che fosse impossibile o comunque molto macchinoso fruire dei benefici di iCloud su dispositivi che non fossero made in Cupertino, quantomeno fino ad oggi: leggendo un articolo di CrackBerry mi sono dovuto ricredere. Pare infatti che nell’ultimo sistema operativo sviluppato da BlackBerry, BlackBerry 10 appunto, sia stata inserita la possibilitá di configurare in automatico (come fossimo su un iPhone o un iPad, dunque con il solo ausilio di ID e Password) il nostro account iCloud. Il fatto che più mi ha colpito non è tanto che abbiano predisposto BB10 per la configurazione assistita dell’account mail iCloud, ma che abbiano pensato ad una sincronizzazione (pressoché) integrale dell’account! La procedura, reperibile anche sul sito ufficiale BlackBerry, rende possibile sincronizzare non solo la casella email, ma anche contatti e calendari in pochissimi step.

Questa scelta rispecchia sicuramente il grande successo e l’impatto che Apple ha avuto sul mercato mobile, ma dimostra anche qualcos’altro, a mio parere. Da un lato questa feature può essere indice della certezza da parte di BB che molti utenti, attualmente fruitori di iPhone, possano prendere in considerazione l’idea di passare a BlackBerry, dimostrando se vogliamo una certa arroganza; dall’altro si può interpretare semplicemente come un’apertura al dialogo tra sistemi operativi o ancora come un’esortazione rivolta ad Apple stessa perché si adoperi in questo senso. Qualunque sia il motivo certo é che questa possibilitá, tra tutti, avvantaggia maggiormente noi utenti: ora piú che mai ci troviamo di fronte un vastissimo e altrettanto valido spettro di alternative, tra le quali dobbiamo solo scegliere.