Con il recente Mac OS X 10.8.3 Apple ha aggiunto il supporto per Windows 8 in Boot Camp. A seguito di questa novità sono stati molti gli utenti che hanno effettuato l'upgrade dal precedente sistema operativo e uno di questi, Fabio, ci scrive di aver riscontrato il non funzionamento delle periferiche Thunderbolt, più precisamente un Hard Disk Buffalo.

Dopo qualche ricerca ho localizzato una pagina di supporto sul sito Apple dove viene indicato un metodo per risolvere tale problematica. Sembra che non vi sia un reale impedimento a livello hardware o software ma che la funzionalità avvio rapido di Windows 8 vada ad inficiare il riconoscimento di tutto ciò che è collegato alle porte Thunderbolt. La soluzione è quindi piuttosto semplice: disabilitarla. Entrate nel Pannello di Controllo, poi in  Hardware e Suoni e infine localizzate nelle impostazioni di spegnimento l'avvio rapido (o Fast Startup) e disattivatelo. Dal successivo riavvio tutto dovrebbe funzionare a dovere.

bootcamp