Grazie a macstories veniamo a conoscenza che da questa notte sarà nuovamente disponibile per il download il famoso player VLC (era sparito nel 2010 per problemi di licenza). L'interfaccia è simile alla vecchia versione e molto semplice, ma il programma è stato riscritto e permette di riprodurre tutti i file letti anche dalla versione desktop (se non lo conoscete potete provarlo qui). Il nuovo VLC per iOS supporterà anche il WiFi Upload, che permetterà di trasferire i file da un computer collegato alla medesima rete wireless del dispositivo attraverso un'interfaccia web. Altra novità è l'integrazione con Dropbox e non mancherà il supporto per altre piattaforme cloud nel futuro.

VLC_1

Come potete vedere dalle immagini sarà anche possibile applicare dei filtri in tempo reale sul video. VLC per iOS sarà gratuito su App Store ed il suo codice open source.