Apple ha storicamente permesso agli sviluppatori di mantenere in App Store solo l'ultima versione della propria app, escludendo, così, chi ha dispositivi datati che non possono far girare le vecchie versioni di iOS.

SIGHyKE

Da oggi non sarà più così: quando ci si connetterà ad App Store dal proprio device un pop up ci avvertirà della disponibilità di una versione ad hoc per la nostra versione di iOS delle app, sempre se, ovviamente, in passato era stata disponibile.