Primo aggiornamento importante per Mavericks, dopo quello più piccolo e mirato relativo all'applicazione Mail. Anche nella 10.9.1 questa rimane perno centrale dei bugfix di Apple, insieme a VoiceOver e Safari. Tutto sommato, nonostante i 243 MB di peso, non sembra essere un pacchetto di quelli più corposi sinora visti, il che potrebbe far presagire una 10.9.2 nel 2014 decisamente più ricca come già alcune indiscrezioni pronosticavano.

osx1091

Oltre a migliorie per il supporto Gmail (presumibilmente comprendenti anche quelle del precedente mini-aggiornamento per Mail qualora non lo si fosse installato in precedenza), la 10.9.1 corregge i problemi con le caselle smart e la ricerca di Mail, nonché coi gruppi di contatti. VoiceOver ora è in grado di riconoscere la presenza di emoji all'interno di una frase e riprodurre quest'ultima senza impedimenti. Per Safari, invece, l'intervento è sui link condivisi, ora mantenuti aggiornati: quest'ultima si potrebbe forse definire più una piccolissima funzionalità aggiunta che un baco sistemato.

L'aggiornamento è disponibile per tutti coloro che hanno installato Mavericks attraverso l'apposita sezione del Mac App Store. Come di consuetudine per questa tipologia di update, il riavvio è necessario, perciò consigliamo di procedere al salvataggio e alla chiusura di eventuali lavori aperti prima di procedere.