Prosegue il percorso di "recupero" per la suite iWork, dopo che lo scorso ottobre le nuove versioni delle apps che la compongono apportarono sia cambiamenti positivi sia negativi, coi secondi a lasciare particolarmente l'amaro in bocca a molti utenti. Dopo un primo set di aggiornamenti, ora arriva la serie di migliorie x.2 per Mac e iDevices.

pageskeynotemacupdate010414

Come si può vedere, la lista di cambiamenti apportati è davvero nutrita per Pages e Keynote su OS X. Gli interventi si sono concentrati in modo particolare sull'esperienza d'uso. Anche Numbers presenta un aggiornamento piuttosto ricco:

numbersmacupdate010414

Più contenuto, ma comunque apprezzabile, è il pacchetto di migliorie rilasciato per le controparti su iOS. Anche qui l'esperienza d'uso è stata la forza motrice dei più recenti lavori. Qui sotto vediamo le liste relative a Pages e Numbers, i primi ad uscire:

iworkiosupdate010414

Ha tardato di alcuni minuti invece Keynote, che però è ora regolarmente disponibile insieme alle altre:

keynoteiosupdate010414

Gli aggiornamenti sono disponibili gratuitamente presso l'apposita sezione dei rispettivi App Store per coloro che hanno acquistato oppure ottenuto con nuovi dispositivi le apps. Visti i contenuti, ne consigliamo sicuramente l'installazione. Anche la versione web di iWork è stata sottoposta a ritocchi, ancora una volta dedicati soprattutto alla user experience ma con un occhio particolare pure alla nuova modalità di condivisione in sola lettura.