A corollario della notizia di oggi riportata da Maurizio, per la quale Samsung non avrebbe raggiunto il profitto prefissatosi per il Q2, secondo una una ricerca di ABI Research l'iPhone 5S da 16 Gb è stato il terminale più venduto al mondo nel Q1 del 2014.

6a0120a5580826970c01a3fd2cf7ab970b-500wi

La classifica, però, si fa abbastanza interessante se si analizzano le successive quattro posizioni: al secondo posto troviamo il Galaxy S4 per il mercato europeo (al quarto quello per il mercato statunitense), mentre al terzo il Galaxy S3. Al quinto posto troviamo, senza sorpresa alcuna, l'iPhone 4S da 8 Gb, il vero device economico di Apple.

Una piccola curiosità: per la prima volta, nella classifica dei primi 20 produttori, appare anche Xiaomi, che scalza Huawei e HTC (le quali, però, hanno lanciato i nuovi terminali top di gamma nel Q2 di quest'anno).

Per Samsung, dunque, si profila un pessimo 2014: se Apple dovesse lanciare sul serio un iPhone 6 da 4.7", il Galaxy S5 potrebbe subire un altro e più duro colpo, dopo la frenata delle vendite dovuta ai rumor sullo schermo più grande del prossimo device.

Seguire le richieste del mercato (e, per una volta, non fare di testa propria), potrebbe essere una scelta che potrebbe giovare ulteriormente per il predominio dello smartphone di Cupertino, con buona pace di coloro i quali danno Apple per spacciata.