Per gli App Store di Apple non si può concludere l'anno senza il tradizionale "Best of", che dà risalto ai migliori prodotti software secondo l'azienda di Cupertino. Se negli USA è stato lo streaming video di Periscope a prevalere, dalle nostre parti assistiamo in questo 2015 a un sostanziale trionfo della grafica, che già nella precedente annata aveva visto Pixelmator per iPad dominare. Curiosamente, l'unica concessione che il settore ha fatto quest'anno è stata proprio sul tablet, dove ha dominato tutt'altra applicazione.

bestof2015macappstore

A vincere come app dell'anno su Mac è Affinity Photo, oggetto di un'ottima recensione da parte nostra e di cui proprio oggi abbiamo segnalato un importante aggiornamento. La proposta di Serif sta crescendo a ritmi elevatissimi per qualità e completezza, e confrontato nella stessa fascia di prezzo con Pixelmator quest'ultimo ne esce con le ossa rotte. Non sostituisce Photoshop per gli usi più spinti, ma per coloro che sono alle prime armi o cercano anche una soluzione professionale senza svenarsi Affinity rappresenta un'occasione ideale. Al secondo posto troviamo un'altra app molto utile, PDF Expert di Readdle, che ha portato pure su Mac il buon livello di gestione dei PDF cui aveva già abituati nella versione iOS, fornendo così un valido sostituto di Anteprima a chi è abituato a maneggiare quotidianamente, soprattutto per lavoro, documenti dall'elevato numero di pagine ed elementi, con numerose possibilità di annotazione e modifica. Vi sono poi numerose altre app in vetrina, come Fantastical 2 e Reeder 3, pertanto vi invitiamo ad aprire il Mac App Store per scoprirle tutte. Simile discorso vale per i giochi, dove i premi sono andati agli RPG Pillars of Eternity e Hand of Fate.

bestof2015iphone

Guardando invece all'iPhone, è Enlight l'app vincente. Già a marzo ci aveva convinti in un confronto a tre grazie a una buona interfaccia utente e a numerose funzionalità; Apple sembra essere di medesima opinione. Per chi ha necessità di effettuare elaborazioni al volo sulle immagini il pacchetto proposto da Enlight rappresenta un solido ausilio all'operatività quotidiana. Al secondo posto invece un'applicazione sinora meno nota, ma non per questo poco utile, anzi: Captaine Train si propone di semplificare fortemente l'esperienza d'acquisto dei biglietti del treno, supportando anche gli operatori ferroviari italiani e cercando sempre il miglior prezzo. Il software in sé è invece gratuito. Altre proposte in evidenza sono Scanbot e Netflix; anche in questo caso è consigliata una visita all'App Store dal Melafonino per approfondire il tutto. Lato giochi, dominano il puzzle game Lara Croft Go basato sulla celebre serie Tomb Raider e il simulatore free Fallout Shelter che si lega anche in un'ottica promozionale al recentissimo titolo Fallout 4.

bestof2015ipad

Andando verso la conclusione, ecco l'iPad, dove non ha prevalso la grafica bensì il popolare servizio Airbnb per la ricerca di alloggi a buon prezzo. Al secondo posto invece abbiamo un'app educativa, La Fabbrica dei Robot, dove ci si potrà sbizzarrire nella creazione di robot di qualsiasi tipo, con la possibilità di provarli in azione direttamente sullo schermo del dispositivo. Il resto dei software consigliati è molto simile a quello per iPhone, incluso Enlight che come abbiamo visto ha conquistato lì il gradino più alto del podio. Il gioco dell'anno è Prune, che ci impegnerà nella crescita e cura di un albero, prestando attenzione ad evitare qualsiasi cosa che possa metterne in pericolo la vita; segue l'Action RPG Transistor, la cui ambientazione è una città dall'aspetto futuristico, dove vi saranno molte avventure ad attendere il giocatore.

Queste sono le app scelte dal team dell'App Store per il 2015 che sta ormai per concludersi. La selezione appare ben fatta, volta a premiare tanto l'impegno degli sviluppatori quanto l'utilità dei programmi, o il divertimento offerto nel caso dei giochi. Naturalmente però quanto gradito da loro non è detto che piaccia a tutti, pertanto chiudiamo l'articolo passando la palla a voi lettori: quali sono le applicazioni e/o i titoli ludici che più vi hanno colpito quest'anno sulle piattaforme Apple? Fatecelo sapere attraverso i commenti!