Dallo scorso ottobre in poi multi utenti Spotify hanno segnalato sulla community di supporto del servizio sporadici Kernel Panic di OS X durante l'uso dell'app ufficiale per Mac.

spotify_ymac-kernelpanic

Johan Lindstrom, membro del team di Spotify, ha dichiarato che il problema è stato riportato ad Apple e che a Cupertino stanno lavorando ad un fix da rilasciare in una prossima versione del sistema operativo. Lindstrom ha anche spiegato che il bug non riguarda solo la loro app, visto che questo Kernel Panic si presenta nel momento in cui un applicativo richiede al sistema l'accesso alla rete. Per ora non ci sono dettagli sulle tempistiche di rilascio del fix e la quarta beta di OS X 10.11.4 inviata agli sviluppatori nei giorni scorsi sembra prese ti ancora tale problematica. Nel frattempo, come riporta MacRumors, la soluzione suggerita dagli utenti che hanno riscontrato l'inconveniente è di disabilitare il firewall di OS X. Per farlo bisogna recarsi in Preferenze di Sistema, selezionare Sicurezza e Privacy e dopo essere spostati sul tab Firewall cliccare su Disattiva Firewall. Questa protezione salvaguarda il computer impedendo a programmi o servizi non autorizzati di accettare connessioni in entrata, quindi si consiglia di non disabilitarlo se non si è consapevoli dei rischi derivanti dal mancato utilizzo.