SaggeLettere: TheEnd, l'app che chiude tutte le altre

Vi ricordate la puntata del podcast in cui ho fatto una introduzione ad Automator? Bene, Fabio, un affezionato amico del nostro Blog, ha pensato di mettere in pratica le prime rudimentali informazioni ricevute, riuscendo a creare qualcosa di pratico e funzionale. Questo è lo spirito con cui è bello affrontare l'apprendimento del Mac, così come ho apprezzato che abbia deciso di condividere con la nostra comunità il risultato. Ecco la sua SaggiaLettera:

La penultima puntata del podcast relativa ad Automator, mi ha intrigato costringendomi ad approfondire il discorso, per conoscerne le potenzialità.
Sfruttando il periodo di ferie che mi é stato concesso, mi sono proposto di riuscire a sviluppare tutte le applicazioni utili o insignificanti che nel corso dell'anno cercavo.
Spero di riuscirci.
Nell'attesa, senza nessuna pretesa, te ne mando una che ho intitolato: "TheEnd". Ero stufo di vedere mio padre che continuamente chiudeva le applicazioni una ad una, utilizzando il tasto destro sulla icone del dock, così ne ho creato una ad "hoc" che le chiude tutte contemporaneamente.
A me é piaciuta e pure a mio padre, perché banale, ma comunque utile.
Buona giornata

Rinnovo i miei complimenti a Fabio: non sempre le cose devono essere complicate per essere utili.

Per chi volesse provarla ho inserito l'app TheEnd in questa pagina di download.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.